Biosfera ...
... Val Müstair


Storia

I sei comuni Tschierv, Fuldera, Lü, Valchava, Sta. Maria e Müstair a partire dal 1 ° gennaio 2009, sono stati ragruppati in un unico comune nominato Val Müstair. La valle di 198,65 km² si trova nella parte orientale della Svizzera, al confine con l'Italia ed è collegata al resto della Svizzera mediante il Passo del Forno. L'adiacente Italia (Alto Adige) è raggiungibile da Müstair a Tubre oppure il Passo Umbrail via Bormio. La Val Müstair ha circa 1600 abitanti e la lingua principale è il romanico, originalmente la "Jauer". La maggioranza della popolazione è trilingue. Gli insediamenti della Val Müstair hanno paesaggi urbani in gran parte intatte.

Concetto

Il progetto Biosfera ci fa presente che la Val Müstair, insieme con il Parco Nazionale Svizzero forma una regione in grado di soddisfare le esigenze di un parco naturale regionale e poi una Riserva della Biosfera e contemporaneamente di sostenere un esame dall'UNESCO allo scopo di riconoscimento internazionale. La popolazione considera il progetto Biosfera Val Müstair come un'opportunità per il futuro sviluppo sostenibile dello spazio di vita e le strutture sociali.


Verstanden
Visualizza dettagli
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.